SCIOPERO IN SPAGNA: DANNI AL TURISMO PER 400 MILIONI

La Spagna prova a fare i conti dello sciopero improvviso che ha paralizzato il trasporto aereo per gran parte di sabato scorso. E la cifra potrebbe essere molto salata: 400 milioni di euro. il danno riguarderebbe tutto il comparto del turismo, anche perché l’astensione è avvenuta in concomitanza con l’avvio del primo lungo ponte di fine anno. Intanto il Governo spagnolo sta tenendo sotto controllo la situazione e non esclude la possibilità di prorogare lo stato di emergenza proclamato sabato, nel timore che possano ripetersi scioperi selvaggi. Secondo quanto riportato oggi da El Mundo la proroga potrebbe durare anche due mesi.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 6 Dic 2010 alle 4:34 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Scioperi e Sindacale - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus