RYANAIR TAGLIA 434 FREQUENZE IN GERMANIA

Nell’estate 2011 Ryanair taglierà 434 frequenze settimanali dagli aeroporti tedeschi di Berlino, Brema, Weeze (Düsseldorf) e Hahn (Francoforte). Lo annuncia la compagnia, che attribuisce la decisione alla tassa di otto euro sui turisti introdotta dal governo tedesco. Secondo Ryanair le 34 rotte perdute equivalgono a tre milioni di passeggeri in meno, a loro volta pari a tremila posti di lavoro. La low cost aggiunge che nel 2011 il governo irlandese ridurrà da 10 a 3 euro la propria tassa sui turisti e che Olanda, Belgio, Grecia e Spagna hanno ridotto abolito varie tasse di soggiorno o aeroportuali. Ryanair intende spostare gli aerei in altri paesi, senza però indicare quali essi siano. Tra le rotte tagliate tre collegavano Brema ad altrettanti scali italiani: Alghero, Orio al Serio e Trapani.

(G. Alegi - www.dedalonews.com)

Articolo scritto da JT8D il 14 Dic 2010 alle 6:54 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus