JOINT VENTURE AVIO IN CINA PER TRASMISSIONI MOTORI CIVILI

Avio ha firmato un protocollo d’intesa con AVIC Dongan e AVICOPTER per la costituzione di una joint venture per lo sviluppo e produzione di trasmissioni di potenza per motori aeronautici civili per il mercato cinese. L’investimento complessivo previsto di oltre 150 milioni di euro in vari anni, con i quali nella zona industriale di Harbin, nella Cina nord orientale, sarà tra l’altro costruito uno stabilimento. La società sarà pienamente operativa nel 2012.
Lo annuncia il gruppo motoristico italiano, che deterrà il 50% del capitale della nuova società insieme alle due società cinesi con 42% (AVIC Dongan) e 8% (AVICOPTER). Si tratta del secondo programma in Cina di Avio, che in novembre aveva già raggiunto con Xian un accordo per produrre combustori.
La nuova società, per ora ancora senza nome, si occuperà dello sviluppo, produzione, vendita e manutenzione di sistemi di trasmissione di potenza per elicotteri civili e velivoli turboelica, di trasmissioni comando accessori per motori aeronautici commerciali e di componenti di trasmissione meccanica quali ingranaggi e alberi per applicazioni aeronautiche, navali e industriali.
La costruzione del nuovo stabilimento inizierà nell’aprile 2011 per concludersi entro novembre dello stesso anno.

(G. Alegi - www.dedalonews.com)

Articolo scritto da JT8D il 20 Gen 2011 alle 6:59 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus