ALITALIA POTENZIA IL NETWORK CON I VOLI PER PECHINO E RIO

Dal 1 giugno partirà il nuovo Roma-Pechino, con 4 voli settimanali effettuati con un A330 che diventeranno 5 da ottobre, e successivamente il Roma-Rio de Janeiro. “Due collegamenti che mancavano da anni e se ne sentiva la necessità - commenta Andrea Stolfa, direttore network, marketing & revenue management di Alitalia -. Proseguiamo nella strategia inaugurata nel 2010 e diamo seguito agli importanti investimenti sul lungo raggio effettuati con i collegamenti su Los Angeles e Miami”. Ma la compagnia intende presidiare maggiormente anche gli aeroporti regionali. Per questo motivo ha deciso di trasformare Pisa nella seconda base di Air One dopo Malpensa e di effettuare importanti investimenti su Firenze. Nel 2011 si prevede un ulteriore potenziamento della flotta con otto nuovi Airbus (cinque A319 e tre A320), quattro nuovi A330 e alcuni Embraer. “Avremo una delle flotte più giovani e all’avanguardia d’Europa, con novità sul lungo e medio raggio e sul trasporto regionale”. La rete agenziale si conferma partner privilegiato per Alitalia: “Stiamo preparando novità importanti per il trade e al momento giusto le comunicheremo”.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 4 Feb 2011 alle 6:47 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus