AVIO SALE SUL GEARED TURBOFAN DI PRATT & WHITNEY

Vale circa 200 milioni di euro l’anno l’accordo raggiunto da Avio con Pratt & Whitney per produzione del sistema di trasmissione per il nuovo motore PW1500G destinato ai bireattori Bombardier CSeries da 110-130 posti. I primi prototipi, costruiti negli stabilimenti Avio di Rivalta di Torino e Pomigliano d’Arco (Napoli), saranno consegnati nel novembre 2011. È quanto annuncia oggi l’azienda italiana, che nei prossimi 20-25 anni prevede la vendita di oltre 3.000 motori (inclusi i ricambi) per equipaggiare oltre 1.400 aerei, pari ad un fatturato di oltre quattro miliardi di euro.
Il Geared Turbofan vede la grande ventola e la turbina a bassa pressione girare a velocità diverse, appunto usando il Fan Drive Gear System, prodotto da Avio e da Pratt & Whitney. Questo riduce le parti rispetto alle architetture tradizionali e si traduce - secondo i costruttori - nella riduzione dei consumi del 10%, del rumore (dimezzato) e delle emissioni sia di ossido d’azoto (dimezzato) che di anidride carbonica (-15%).
Avio produrrà anche la trasmissione comando accessori e la Mid Turbine Frame, una delle principali strutture statiche, e parteciperà alla rete di manutenzione del motore.

(G. Alegi - www.dedalonews.com)

Articolo scritto da JT8D il 10 Feb 2011 alle 6:51 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus