ALITALIA SPOSTA SU OSAKA I VOLI PER IL GIAPPONE

Per garantire la massima regolarità dei collegamenti sul Giappone, in coordinamento con l’Unità di Crisi della Farnesina Alitalia ha deciso che i voli verranno effettuati esclusivamente sull’aeroporto di Osaka. In una il vettore precisa che tutti i 18 collegamenti da Roma e Milano con il Giappone sono operativi e non è stata operata alcuna cancellazione. La capacità dei voli Alitalia resta, quindi, adeguata alla domanda e vi sono posti disponibili per il rientro dal Giappone. Per agevolare lo spostamento a Osaka dei passeggeri Alitalia in possesso di prenotazione da Tokyo la compagnia ha previsto un rimborso fino a 130 euro. Alitalia sta informando tutti i propri passeggeri prenotati sui voli da e per Tokyo delle modifiche dell’operativo dei voli. Per favorire il rientro dei passeggeri senza prenotazione, il vettore ha inoltre introdotto una tariffa speciale agevolata go show applicabile a tutti i posti non prenotati indipendentemente dalle classi tariffarie disponibili. Nella serata di oggi partirà da Fiumicino il volo speciale Alitalia richiesto dal Comune di Firenze per consentire il rientro dei componenti del Maggio Musicale Fiorentino sull’aeroporto di Pisa. A tutti i passeggeri in possesso di prenotazione confermata e di biglietto emesso sui voli da e per Tokyo fino al 31 marzo è consentito, entro il 31 marzo, il cambio di prenotazione o di itinerario senza penale. È consentito il rimborso dei biglietto nel caso di voli previsti fino al 18 marzo.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 16 Mar 2011 alle 6:54 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Cronaca - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus