KPMG PREVEDE NUOVI MERGER NEL TRASPORTO AEREO MONDIALE

L’industria dell’aviazione civile si avvia verso un altro anno all’insegna del consolidamento. La prospettiva emerge dall’analisi effettuata da Kpmg. Secondo la società di consulenza, infatti, il processo partito nel 2010 con alcune importanti operazioni (in primis la fusione United-Continental) avrà quest’anno un nuovo e più marcato boom generato dalla necessità di unire le forze per rispondere alle sfide del mercato e al contenimento dei costi. Tra le compagnie da tenere sotto controllo, evidenzia Kpmg, Virgin Atlantic, Baa, società di gestione degli scail di Londra, l’operatore aeroportuale spagnolo Aena (lo Stato ha messo in vendita il 49% delle quote) e Aer Lingus.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 16 Mar 2011 alle 6:49 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus