MERIDIANA FLY VARA UN NUOVO PIANO INDUSTRIALE 2011-2015

Al via il nuovo Piano industriale 2011-2015 di Meridiana fly. Lo ha deciso il consiglio di amministrazione a seguito dei risultati d’esercizio e dell’andamento del settore. Il piano si articola in 12 punti. Questi i principali, secondo quanto precisato dalla compagnia in una nota: razionalizzazione del network, con revisione delle rotazioni e dei collegamenti, e chiusura di attività strutturalmente in perdita; concentrazione delle attività sulle rotte di natura strategica e più redditizie, aprendo nuovi collegamenti; riduzione del numero di Md80 in flotta e concentrazione sugli Airbus; sviluppo di partnership con altri vettori; revisione della politica di pricing e promozione; razionalizzazione dei ricavi ancillary; outsourcing di attività non strategiche; rinegoziazione dei termini di contratti in ambito operativo e commerciale. Meridiana fly è stata, intanto, ricapitalizzata per 28,9 milioni di euro versati tra il 25 gennaio e il 22 marzo 2011. “Inoltre, al fine di supportare finanziariamente la continuità aziendale - si legge nella nota -, Meridiana Spa si è impegnata a fornire, a Meridiana fly, ulteriori risorse nella forma di versamenti in conto futuro aumento di capitale sino a ulteriori 7,5 miloni di euro”.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 25 Mar 2011 alle 6:49 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus