LIQUIDI A BORDO: ENAC CONFERMA LIMITAZIONI

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile manterrà inalterate le misure più restrittive sull’introduzione di liquidi a bordo degli aeromobili. Lo annuncia ENAC in vista dell’entrata in vigore del Regolamento comunitario n. 297 del 2010, spiegando non intende avvalersi della possibilità di esentare quei prodotti già sottoposti a controllo o che ne siano stati dispensati.
La stessa decisione sarebbe stata presa anche da Francia, Paesi Bassi e Regno Unito «sia in considerazione dell’attuale quadro politico di alcuni Paesi del Nord Africa e del Medio Oriente, sia in quanto le apparecchiature testate ufficialmente dai laboratori europei per l’individuazione di materiale esplosivo, secondo quanto dichiarato da alcuni Stati membri e dall’associazione europea degli aeroporti, non avrebbero dato risultati efficaci una volta provate in ambiente reale.»

(G. Alegi - www.dedalonews.com)

Articolo scritto da JT8D il 28 Mar 2011 alle 5:54 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus