BONOMI, SEA: “ORA AVREMO REGOLE CERTE PER LE TARIFFE”

Dopo quasi dieci anni di incertezza sulle tariffe, è stato definito il contratto di programma di Sea con l’Enac, che è passato a un primo vaglio dell’autorità e dovrebbe essere approvato il 4 maggio. “È fondamentale poter raccontare agli investitori, soprattutto quelli esteri, che avremo regole certe per le tariffe per un lungo arco temporale - ha spiegato a Il Sole 24 ore il presidente di Sea, Giuseppe Bonomi -. Questo inciderà sulla valutazione della societa’”. Bonomi ha aggiunto che, se il contratto avrà raggiunto uno stadio approvativo importante in tempi brevi, sarà inserito nel prospetto informativo”. Gli aumenti previsti porteranno il ricavo medio per passeggero (considerando nella media sia Linate che Malpensa) da 22,66 a 26,12 euro nel primo anno di applicazione, per arrivare a 28,33 al quinto anno, con incrementi attorno al 22%.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 14 Apr 2011 alle 5:55 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus