IATA: IL CARO CARBURANTE RALLENTA LA RIPRESA

Il caro dei prezzi del carburante rischiano di rallentare il traffico aereo. Secono i dati in possesso della Iata, inoltre, risentire maggiormente del rincaro saranno i frequentatori della classe Economy, più price sensitive rispetto a chi sceglie di viaggiare in Business. In particolare, secondo la Iata, l’Economy Class ha rallentato la sua crescita nei primi mesi del 2011, passando dal 4,9% di gennaio al 3,3% a febbraio; la Business ha, invece, reagito meglio, registrando tassi di crescita a febbraio del 7,7% rispetto allo stesso periodo 2010. Un quadro che, comunque, secondo l’associazione è destinato a peggiorare man mano che i prezzi del petrolio risentiranno maggiormente dell’impatto dell’emergenza giapponese, del Nord Africa e del Medioriente.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 21 Apr 2011 alle 5:42 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus