430 KM/H PER L’EUROCOPTER X3

Il dimostratore ibrido Eurocopter X3 ha raggiunto e mantenuto «per alcuni minuti» i 430 km/h di velocità nel corso di un volo di prova presso il centro sperimentale militare di Marignane. Lo annuncia, quattro giorni dopo il risultato, il costruttore, sottolineando come l’obbiettivo iniziale del programma fosse di 407 km/h. Il volo record era il terzo dopo l’installazione del riduttore definitivo che consente di sfruttare l’intera potenza installata.
L’ibrido X3 è un Dauphin modificato con l’installazione di due corte ali, sulle quali sono installate eliche azionate dagli stessi turboalberi che fanno girare il rotore. Da questa configurazione Eurocopter si attende di abbinare la velocità dell’aereo turboelica con le capacità di volo stazionario dell’elicottero. Si tratta, in pratica, degli stessi obbiettivi perseguiti dai convertiplani, i cui costi sono però di solito ritenuti maggiori. Secondo l’a.d. Lutz Bertling la soluzione Eurocopter offrirà invece «circa il 50% in più di velocità di crociera e autonomia a costi molto bassi, definendo così il futuro degli aeromobili ad ala rotante ad alta produttività.»

(G. Alegi - www.dedalonews.com)

Articolo scritto da JT8D il 17 Mag 2011 alle 5:47 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus