PARTE L’ITER PER LA QUOTAZIONE DI SEA A PIAZZA AFFARI

Passo decisivo verso Piazza Affari per Sea. La società aeroportuale milanese ha presentato, a Borsa Italiana, la domanda di ammissione alla quotazione sul Mercato Telematico Azionario (Mta). Banca Imi, Mediobanca-Banca di Credito Finanziario e Morgan Stanley agiranno quali coordinatori dell’Offerta globale di sottoscrizione. In qualità di responsabili del collocamento per l’Offerta pubblica di sottoscrizione agiranno Banca Imi e Mediobanca-Banca di Credito Finanziario; quest’ultima rivestirà, inoltre, il ruolo di sponsor. UniCredit Corporate & Investment Banking e Borghesi Colombo & Associati saranno financial advisor. “I consulenti incaricati - aggiunge la nota della società - sono Roland Berger Strategy Consultants, gli studi legali Bonelli Erede Pappalardo e Cravath, Swaine & Moore, mentre PricewaterhouseCoopers è la società di revisione incaricata”. Il Gruppo Sea, che gestisce e sviluppa gli aeroporti di Malpensa e Linate, nel 2010 ha registrato un traffico complessivo di 27 milioni di passeggeri.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 6 Lug 2011 alle 6:23 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus