BOEING E ANA COMPLETANO LA CONVALIDA “SERVICE READY OPERATIONAL” DEL 787

Boeing e ANA comunicano che hanno completato la convalida “service ready operational” del 787. I piloti ANA, insieme a Boeing, hanno volato da Seattle a Tokyo e da Tokyo verso quattro aeroporti giapponesi - Osaka (Itami e Kansai), Okayama e Hiroshima. Il personale di terra e gli addetti alla manutenzione di ANA hanno inoltre sperimentato l’aereo, simulando il contesto lavorativo nel suo ambiente normale.

“Dare al nostro team la possibilità di lavorare con l’aereo prima dell’entrata in servizio è stato molto importante”, ha detto Katsunori Shimazaki, senior manager corporate planning di ANA e responsabile del processo di convalidazione. “I nostri equipaggi attendono con entusiasmo l’entrata in servizio di linea del 787 entro la fine dell’anno.”
Squadre provenienti da ANA e da Boeing hanno convalidato più di cento procedure, tra cui il rimorchio dell’aereo, controlli compatibilità di attrezzature di supporto a terra, il carico di dati nell’electronic flight bag e vari interventi di manutenzione.

“La conclusione positiva di questo sforzo convalida ulteriormente i nostri progetti per l’inserimento in servizio del primo nuovo aereo del 21° secolo con il cliente di lancio ANA,” ha dichiarato Mike Fleming, vice president 787 servizi e supporto. “I nostri team hanno lavorato bene insieme e l’aereo si è comportato come ci aspettavamo.”

Il primo servizio programmato di ANA con il 787 sarà la rotta Tokyo (Haneda) - Okayama oppure Tokyo (Haneda) - Hiroshima.
ANA ha ordinato 55 Dreamliner e impiegherà l’aereo attraverso tutto il suo network, come parte integrante della sua strategia di rafforzare la propria posizione e sostenere la sua  espansione.

(Comunicato Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 14 Lug 2011 alle 8:12 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus