AEROPORTI SPAGNOLI, 5,3 MILIARDI PER LA PRIVATIZZAZIONE

Partirà il 30 luglio l’asta del Governo di Madrid per la privatizzazione di El Prat e Barajas, i due più grandi aeroporti spagnoli. Il valore complessivo degli scali ammonta a 5,3 miliardi di euro. I proventi della privatizzazione hanno il duplice scopo di portare denaro nelle casse del Governo e, sul piano itnernazionale, di immettere fiducia nella stabilità del mercato spagnolo. La stima per lo scalo di Madrid Barajas ammonta a 3,7 miliardi di euro, mentre per El Prat il valore è di 1,6 miliardi di euro. Lo scalo madrileno ha incassato ricavi nel corso del 2010 per 1,05 miliardi di euro, mentre le entrate dell’aeroporto di Barcellona sono arrivate a 548 milioni di euro. La volontà del Governo spagnolo è di stipulare contratti di gestione della durata ventennale, rinnovabili ogni cinque anni.

(www.ttgitalia.com)

Articolo scritto da JT8D il 18 Lug 2011 alle 5:53 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus