IL BOEING 747-8 RICEVE LA DESIGNAZIONE “HEAVY” PER LA SEPARAZIONE

Il nuovo Boeing 747-8 sarà in grado di operare alla stessa distanza di separazione del 747-400, secondo quanto stabilito dalla International Civil Aviation Organization (ICAO). ICAO ha informato tutti i paesi membri che un team di esperti ha esaminato i flight test e i dati delle simulazioni, stabilendo che il 747-8 dovrebbe rimanere nella stessa classe del suo predecessore e mantenere quindi le stesse distanze di separazione. “Ricevere la designazione “Heavy” e mantenere i criteri di separazione del 747-400 è un risultato importante per il programma 747-8″, ha dichiarato Todd Zarfos, vice president 747 program. “Abbiamo promesso ai nostri clienti che il 747-8 sarebbe stato in grado di operare negli stessi mercati e sulle stesse rotte che utilizzano il 747-400. Abbiamo fatto numerosi test per dimostrare che, anche se il 747-8 è più lungo, più pesante e ha un’apertura alare più grande del 747-400, non crea maggiori effetti dovuti ai vortici di scia. Questo significa che gli aeroporti saranno in grado di operare in modo più efficiente e non dovranno rallentare le operazioni per ospitare questo aereo”.

(Comunicato Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 14 Set 2011 alle 8:05 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus