AVVIATI I LAVORI DI POTENZIAMENTO E SVILUPPO A ROMA URBE

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che ieri, 20 settembre, presso l’Aeroporto di Roma Urbe sono iniziati ulteriori lavori per il potenziamento e lo sviluppo dello scalo. Gli interventi prevedono la costruzione di un piazzale di manovra per gli aeromobili a servizio del nuovo distributore di carburanti e della relativa via di rullaggio e di collegamento con le esistenti infrastrutture di volo. L’esecuzione delle opere, gestita direttamente dall’Enac tramite la propria Direzione Eliporti e Aeroporti Minori, ha un importo complessivo di 400.000 euro finanziati dall’Ente. I lavori rientrano nell’ambito degli interventi previsti nella seconda fase del Piano di Potenziamento e Sviluppo dell’aeroporto, elaborato dall’Enac stesso, che prevede la realizzazione di nuovi hangar e del piazzale per la sosta aeromobili sulle aree a ovest della pista di volo. Queste opere sono state avviate a conclusione della prima fase del Piano che ha riguardato la riqualifica delle infrastrutture di volo, la realizzazione dell’eliporto aperto 24 ore su 24, la costruzione della nuova aerostazione e di un nuovo edificio polifunzionale che accoglie al suo interno anche spazi per il cerimoniale di Stato. Gli interventi previsti comporteranno solo piccole riduzioni per le operazioni di volo con aeromobili. Le attività elicotteristiche, invece, non subiranno variazioni per tutta la durata dei lavori.

(Comunicato Stampa ENAC)

Articolo scritto da JT8D il 21 Set 2011 alle 5:21 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus