FIRMATO IL CONTRATTO DI PROGRAMMA TRA ENAC E SEA

L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile rende noto che oggi, presso la propria Direzione Generale, è stato sottoscritto il contratto di programma con la SEA, gestore degli Aeroporti di Milano Malpensa e Milano Linate, per disciplinare i vari aspetti del rapporto tra lo Stato e la società che gestisce gli scali. I contenuti del contratto firmato dal Direttore Generale dell’Enac Alessio Quaranta e dal Presidente della SEA, Giuseppe Bonomi, erano stati deliberati dal Consiglio d’Amministrazione dell’Ente e successivamente inviati al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e al Ministero dell’Economia e Finanze per le valutazioni di competenza. Il contratto di programma di validità decennale, stipulato in deroga alla normativa vigente in materia di regolazione tariffaria, come previsto dalla Legge n. 102 del 3 agosto 2009 e successive modifiche, assicura alla SEA la certezza delle entrate necessarie allo sviluppo del piano degli investimenti. Dall’altra parte permette all’Enac di avere strumenti più incisivi per svolgere il proprio ruolo di vigilanza e controllo sull’attuazione degli investimenti e del piano della qualità e dell’ambiente che la società di gestione si impegna a realizzare durante il periodo contrattuale. Il nuovo piano tariffario definito con il documento stipulato oggi entrerà in vigore, secondo i termini di legge, dopo sessanta giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che approva il contratto.

(Comunicato Stampa ENAC)

Articolo scritto da JT8D il 23 Set 2011 alle 5:49 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus