TERZO TRIMESTRE POSITIVO PER BOEING

Boeing Company ha riportato oggi un utile netto di $1,1 miliardi, pari a $1,46 per azione con un fatturato di $17,7 miliardi nel terzo trimestre. Il margine operativo del 9,7% riflette la performance robusta nei principali programmi attraverso le sue aree di business, parzialmente compensato da un aumento del costo del programma pensionistico. La compagnia ha aumentato la sua previsione degli utili per l’intero anno 2011 ad un importo per azione fra $4,30 e $4,40, grazie alla buona performance. La previsione del fatturato per l’anno intero si è ristretta ad un importo fra $68 e $70 miliardi. La previsione per il cash flow operativo resta immutata. “Una performance forte con margini a due cifre in entrambe le nostre grandi aree di business ha generato un ottimo risultato,” ha detto Jim McNerney, chairman, president e chief executive officer di Boeing.

“Abbiamo gettato le basi per un’accelerazione della nostra crescita grazie al completamento dello sviluppo e della certificazione del 787-8 Dreamliner e del 747-8 Freighter e al lancio del nuovo 737 MAX, nonché come risultato dell’aumento continuo del rateo di produzione degli aerei commerciali. La migliorata previsione dell’utile è indicativa della nostra fiducia nella nostra posizione nel mercato e nell’incessante focalizzazione del nostro team sulla produttività e sulla sua disciplinata attuazione.”

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 27 Ott 2011 alle 7:49 pm.
Categorie: Industria - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus