EASYJET SPERIMENTA I POSTI ASSEGNATI

easyJet ha annunciato oggi che comincerà la sperimentazione di un sistema di assegnazione dei posti, su alcune rotte selezionate, a partire dalla primavera 2012. Attualmente, easyJet opera tramite un sistema senza prenotazione, in cui i passeggeri semplicemente scelgono il posto che vogliono occupare una volta saliti a bordo dell’aeromobile, dando la possibilità a chi ha comprato lo speedy boarding o a chi viaggia con bambini di imbarcarsi prima degli altri e avere più possibilità di scelta. Sui voli di prova, a tutti i passeggeri sarà assegnato un posto specifico. easyJet si aspetta una grande richiesta per determinati posti, come quelli nelle prime file o quelli con più spazio per le gambe, situati vicino alle uscite in corrispondenza delle ali. I passeggeri che desiderano assicurarsi uno di questi posti – o qualsiasi altro – potranno acquistarli in anticipo.

I prezzi rimarranno fedeli all’impegno di easyJet di offrire tariffe convenienti. Ai passeggeri con lo stesso codice di prenotazione che non hanno preselezionato un posto, verranno assegnati posti vicini, ove possibile. Carolyn McCall, CEO di easyJet, ha affermato: “Questo è un altro esempio di come easyJet cerchi di fare tutto il possibile per rendere il viaggio facile e conveniente per i nostri passeggeri. Non vediamo l’ora di vedere come i nostri clienti reagiranno e come funzionerà la sperimentazione. Svilupperemo ulteriormente il sistema solo se sarà funzionale a livello operativo e da una prospettiva di profitto, e se aumenterà la soddisfazione dei passeggeri”.

(Ufficio Stampa easyJet)

Articolo scritto da JT8D il 15 Nov 2011 alle 8:56 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus