L’AMERICA LATINA RICHIEDERA’ PIU’ DI 2000 AEROMOBILI PASSEGGERI NEI PROSSIMI 20 ANNI

Tempo di lettura: 1 minuto

Secondo il recente Global Market Forecast di Airbus (GMF), l’America Latina richiederà 2.028 nuovi aeromobili passeggeri, superiori ai 100 posti, tra oggi e il 2030: di questi 1.653 saranno a corridoio singolo, 334 a doppio corridoio e 41 Very Large Arcraft. Il traffico aereo nell’America Latina subirà una crescita superiore al 6 per cento all’anno nei prossimi 20 anni, il secondo più alto tasso di crescita al mondo dopo il Medio Oriente e prima della regione Asia-Pacifico. Nel complesso, il traffico della regione è destinato a triplicare nei prossimi 20 anni.

Il Brasile, il mercato più grande e con la più rapida crescita per Airbus in America Latina, richiederà 701 nuovi aerei passeggeri superiori ai 100 posti a sedere tra oggi e il 2030: 501 a corridoio singolo, 174 aerei a doppio corridoio e 26 velivoli di grandi dimensioni. Il Messico richiederà 412 nuovi aerei passeggeri superiori ai 100 posti tra oggi e il 2030: 371 a corridoio singolo e 41 aerei a doppio corridoio La Colombia avrà una richiesta per 135 nuovi aerei passeggeri, sempre superiori ai 100 posti, tra oggi e il 2030: 102 a corridoio singolo e 33 aerei a doppio corridoio .

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 21 Nov 2011 alle 5:26 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,




I commenti sono chiusi.