L’AMERICA LATINA RICHIEDERA’ PIU’ DI 2000 AEROMOBILI PASSEGGERI NEI PROSSIMI 20 ANNI

Secondo il recente Global Market Forecast di Airbus (GMF), l’America Latina richiederà 2.028 nuovi aeromobili passeggeri, superiori ai 100 posti, tra oggi e il 2030: di questi 1.653 saranno a corridoio singolo, 334 a doppio corridoio e 41 Very Large Arcraft. Il traffico aereo nell’America Latina subirà una crescita superiore al 6 per cento all’anno nei prossimi 20 anni, il secondo più alto tasso di crescita al mondo dopo il Medio Oriente e prima della regione Asia-Pacifico. Nel complesso, il traffico della regione è destinato a triplicare nei prossimi 20 anni.

Il Brasile, il mercato più grande e con la più rapida crescita per Airbus in America Latina, richiederà 701 nuovi aerei passeggeri superiori ai 100 posti a sedere tra oggi e il 2030: 501 a corridoio singolo, 174 aerei a doppio corridoio e 26 velivoli di grandi dimensioni. Il Messico richiederà 412 nuovi aerei passeggeri superiori ai 100 posti tra oggi e il 2030: 371 a corridoio singolo e 41 aerei a doppio corridoio La Colombia avrà una richiesta per 135 nuovi aerei passeggeri, sempre superiori ai 100 posti, tra oggi e il 2030: 102 a corridoio singolo e 33 aerei a doppio corridoio .

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 21 Nov 2011 alle 5:26 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus