SPERIMENTATA CON SUCCESSO LA TECNOLOGIA AVOID

easyJet e Nicarnica Aviation hanno annunciato il successo dei test riguardanti la tecnologia AVOID (Airborne Volcanic Object Imaging Detector). AVOID è un sistema che utilizza la tecnologia a infrarossi, installata sull’aeromobile, in grado di fornire immagini al pilota per informarlo sulle nubi di cenere presenti nella traiettoria di volo, permettendo quindi di evitarle se necessario. Il test ha avuto luogo durante un periodo di due settimane sul vulcano siciliano Etna, il più attivo in Europa, e sull’isola di Stromboli, nota per le sue manifestazioni vulcaniche. Il sistema AVOID è stato montato su un aereo ultraleggero Flight Design CT, che ha volato più di 30 ore al fine di testare l’apparecchiatura. La flessibilità e la compattezza dell’ ultraleggero hanno permesso al team del progetto di effettuare rilevamenti e misure con rapidità, da diverse altitudini, distanze e in diverse condizioni atmosferiche.

La tecnologia AVOID permette ai piloti di vedere una nube di cenere davanti al velivolo ad altitudini comprese tra 5.000 e 50.000 m. A 20.000 piedi è possibile rilevare la nube di cenere vulcanica da una distanza di 100km. Questo permetterà ai piloti di effettuare le modifiche al percorso di volo dell’aereo per evitare la nube di cenere. Il concetto è molto simile al radar meteo, installato sui moderni aerei di linea commerciali.

L’analisi delle recenti eruzioni di due vulcani islandesi mostra che la maggior parte delle cancellazioni dei voli sarebbe stato evitato con la tecnologia AVOID. A terra, le informazioni provenienti da un velivolo con tecnologia AVOID saranno utilizzate per ricostruire un’immagine accurata della nube di cenere vulcanica, utilizzando dati in tempo reale. Ciò permetterà di mantenere aperte grandi aree di spazio aereo che altrimenti sarebbero chiuse durante un’eruzione vulcanica, con benefici per i passeggeri e riduzione al minimo delle cancellazioni.

easyJet e Airbus lavoreranno insieme per testare la tecnologia AVOID: le due parti si incontreranno presto per discutere riguardo il supporto di volo che Airbus fornirà per i test del progetto. La tecnologia AVOID sarà anche sottoposta a un processo di certificazione EASA (European Aviation Safety Agency). easyJet intende iniziare l’installazione della tecnologia sui propri aeromobili già a partire dall’estate 2012.

(Ufficio Stampa easyJet)

Articolo scritto da JT8D il 9 Dic 2011 alle 6:42 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus