LUFTHANSA E IAG FIRMANO ACCORDO PER LA VENDITA DI BMI

Dopo l’annuncio del 4 novembre 2011, Deutsche Lufthansa AG (Lufthansa) e International Airlines Group (IAG) hanno firmato un accordo vincolante per la vendita di British Midland Limited (BMI) ad IAG. Il prezzo fissato per l’operazione è di 172,5 milioni di sterline (circa 207 milioni di euro), soggetto a determinate riduzioni. Entrambe le parti puntano ad una chiusura della transazione entro la fine del primo trimestre 2012. Dopo la firma dell’accordo, Christoph Franz, CEO e presidente dell’Executive Board di Deutsche Lufthansa AG, ha dichiarato che i dipendenti e il team di Gestione di bmi  hanno mostrato grande motivazione e impegno costante nell’affrontare le sfide finanziarie degli ultimi anni. Era quindi particolarmente importante garantire le migliori prospettive all’azienda ed ai suoi dipendenti, e sostenibilità per il futuro: ciò è stato ottenuto attraverso la vendita di bmi ad IAG.  Lufthansa potrà beneficiare di un rafforzamento della propria posizione finanziaria.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG)

Articolo scritto da JT8D il 23 Dic 2011 alle 6:35 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus