“DECOLLA” CON SUCCESSO L’IRON BIRD DEL MITSUBISHI REGIONAL JET

Mitsubishi Aircraft Corporation ha annunciato che l’Iron Bird dell’ MRJ (Mitsubishi Regional Jet), il sistema per il collaudo degli impianti idraulici e dei sistemi di volo, ha “preso il volo” con successo. L’Iron Bird è un mezzo che permette di testare l’ integrazione dei sistemi, oltre a sviluppare e testare le capacità di manovra della macchina. Il sistema è composto da un Flight Deck, dagli impianti idraulici e di controllo delle superfici di volo, da elaboratori con installato lo stesso software che sarà poi caricato sull’aereo vero, e da altri elaboratori che permettono di simulare l’ambiente operativo e tutte le condizioni di volo. La sperimentazione con l’iron Bird è condotta presso un edificio dedicato all’interno dell’Oye Plant (con sede a Nagoya, Minato-ku) di Mitsubishi Heavy Industries Ltd, responsabile della realizzazione e dei test dell’MRJ, come partner più importante di Mitsubishi Aircraft Corporation.

L’inizio dei test con l’Iron Bird segna una tappa importante, così come l’inizio della produzione dei componenti e l’assemblaggio. L’inizio positivo di questi test dimostra il costante progresso dello sviluppo dell’MRJ, verso i Flight Test. L’Iron Bird è in grado di condurre diversi test, come failure intenzionalmente provocate, che non sarebbero eseguibili sull’aereo reale. I test con L’iron Bird continueranno nei prossimi tre anni, per permettere lo sviluppo del velivolo assicurando la sua massima sicurezza.

(Ufficio Stampa Mitsubishi Aircraft Corporation)

Articolo scritto da JT8D il 24 Dic 2011 alle 12:34 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus