ALENIA AERMACCHI: COMPLETATA A POMIGLIANO LA MILLESIMA FUSOLIERA ATR

Alenia Aermacchi ha consegnato oggi al consorzio ATR la fusoliera che verrà assemblata a Tolosa per costruire il millesimo velivolo. Alla cerimonia erano presenti i vertici aziendali e i dipendenti che da anni sono impegnati nel programma ATR. La millesima fusoliera ATR lascerà nei prossimi giorni la linea di produzione dello stabilimento Alenia Aermacchi di Pomigliano d’Arco, dove è stata realizzata ed equipaggiata con il carrello di atterraggio prima di essere spedita a Tolosa, sede del consorzio italo-francese ATR. In Francia sarà assemblata con i piani di coda, le ali, i motori e le altre componenti ed infine l’aereo sarà consegnato al cliente finale.

Con 1.000 fusoliere ed impennaggi costruiti, oltre 1.190 ordini, 970 velivoli consegnati, l’ATR è nella “Top Ten” dell’ideale classifica mondiale degli aerei commerciali di maggior successo della storia dell’aviazione civile. Utilizzato da 186 operatori in 90 Paesi, ogni 20 secondi c’è un ATR che decolla nel mondo: dall’inizio del programma, vi hanno volato oltre 800 milioni di passeggeri. Nel 2011 si è aggiudicato 157 ordini e, con un portafoglio di 224 velivoli, continua a dominare il segmento del trasporto aereo regionale fino a 90 posti, con una quota di mercato dell’80%.

L’attuale standard di produzione è la versione -600 con nuova avionica digitale, lanciata nel 2007, portata in volo nel 2009, certificata il 30 maggio 2011 e consegnata a partire dal luglio 2011. E’ caratterizzata da maggiore potenza, prestazioni più elevate, costi di manutenzione e consumo combustibile più bassi, una suite avionica di ultima generazione, cabine più confortevoli e ridotte emissioni CO2 per passeggero. Il nuovo allestimento interno è la cabina “Armonia”, progettata da Giugiaro e pluripremiata.

(Ufficio Stampa Alenia Aermacchi)

Articolo scritto da JT8D il 27 Gen 2012 alle 6:51 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus