SERVIZIO COMFORT AIRBERLIN: NUOVI VANTAGGI PER I FREQUENT FLYER

La partnership strategica con Etihad Airways, l’adesione all’alleanza mondiale tra le compagnie aeree oneworld, il potenziamento degli hub nel futuro aeroporto principale BER a Berlino-Brandenburgo, l’ampliamento degli hub a Düsseldorf e Vienna e il proseguimento dell’azione massimo comfort sono gli assi su cui si basa la strategia di airberlin per il 2012. Hartmut Mehdorn, CEO di airberlin, ha detto in proposito: “Con il nostro nuovo partner Etihad Airways e in qualità di membro dell’alleanza tra compagnie aeree oneworld, siamo in grado di offrire ai nostri passeggeri un piano di voli decisamente migliorato e quindi di maggiore interesse. Inoltre offriamo la possibilità di accumulare miglia premio e miglia status topbonus su tutti i voli con Etihad Airways e sull’intero sistema delle rotte dell’alleanza oneworld. airberlin fa quindi un ulteriore passo avanti nel suo sviluppo verso una più marcata internazionalizzazione. L’azione massimo comfort lanciata lo scorso anno viene ampliata e curata continuativamente”.

Il 19 dicembre 2011 airberlin ed Etihad Airways hanno annunciato la loro partnership strategica. Insieme, le due compagnie aeree ospitano a bordo dei loro 233 aerei più di 40 milioni di passeggeri all’anno. Il sistema delle rotte comune conta 239 destinazioni in 77 paesi. L’hub di Abu Dhabi apre ai passeggeri di airberlin le porte verso l’Africa, l’Asia e l’Australia. Etihad Airways ha già immesso sul mercato un consistente numero di voli airberlin, per esempio da Berlino per l’Austria e la Svizzera oppure da Düsseldorf verso Miami e New York. Per i passeggeri di Etihad sono disponibili inoltre ottimi collegamenti per la Spagna via Düsseldorf e Monaco. I programmi frequent flyer di entrambe le compagnie aeree cooperano in modo che i partecipanti topbonus possano accumulare su tutti i voli con Etihad Airways sia miglia status che miglia premio.

Inoltre, dopo 20 mesi di intensi preparativi, la seconda compagnia aerea più grande della Germania entrerà a far parte della principale alleanza mondiale tra compagnie aeree oneworld. airberlin ha stipulato accordi di codeshare già attivi con American Airlines, British Airways, Finnair, Iberia, Royal Jordanian, S7 e Japan Airlines. Già da ora il programma frequent flyer topbonus di airberlin collabora con alcuni programmi frequent flyer di altri membri oneworld. A partire dal 20 marzo 2012, i partecipanti topbonus potranno accumulare e utilizzare miglia sull’intero sistema delle rotte dell’alleanza oneworld.

airberlin amplia continuativamente il suo programma frequent flyer topbonus. Dall’inizio dell’anno airberlin permette, come prima compagnia aerea, di accumulare miglia premio e miglia status utilizzando la carta di credito airberlin per effettuare pagamenti. I frequent flyer hanno così la possibilità di mantenere il proprio status oppure di raggiungere più velocemente il prossimo livello di status. Il 20 marzo topbonus darà il via al nuovo status Platinum per i propri top frequent flyer che hanno accumulato in dodici mesi 100.000 miglia status topbonus. Alcuni dei vantaggi sono il Platinum Service con un team di assistenti personali, Upgrade Voucher per la Business Class di airberlin o la topbonus Silver Card per il proprio partner. La topbonus Platinum Card corrisponde allo status Emerald di oneworld e permette di godere dei corrispondenti vantaggi status oneworld, come per esempio l’accesso alle lounge First Class all’interno dell’intera alleanza oneworld. Lo status Gold corrisponde allo status Sapphire di oneworld e i possessori di una topbonus Silver Card godono degli stessi vantaggi di un frequent flyer con lo status Ruby di oneworld. A partire dal 20 marzo i partecipanti topbonus possono accumulare ed utilizzare miglia sull’intero sistema delle rotte dell’alleanza oneworld. Tutti i possessori di una Status Card topbonus ricevono entro il 20 marzo la loro nuova topbonus Card, nella quale è riportato anche il corrispondente status oneworld. I titolari di Silver Card e Gold Card, che non hanno raggiunto lo status Platinum, mantengono il loro status attuale.

(Ufficio Stampa airberlin)

Articolo scritto da JT8D il 7 Mar 2012 alle 7:02 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus