VENTICINQUESIMO VOLO UMANITARIO PER AIRBUS CORPORATE FOUNDATION

Airbus Corporate Foundation e ‘Aviation sans Frontières’ (ASF) hanno trasportato a Manila quasi una tonnellata di attrezzature mediche a bordo del volo di consegna del nuovissimo A320 di Cebu Pacific Air (CEB) partito da Tolosa. L’aereo è atterrato a Manila oggi a mezzogiorno. ‘Aviation sans Frontières’ è da oltre due anni uno dei partner abituali della Airbus Corporate Foundation. Questa ONG fornisce il proprio supporto ai voli umanitari di Airbus che collegano la Francia ai paesi in stato di bisogno o che sono stati colpiti da catastrofi naturali. È la prima volta che CEB porta delle attrezzature mediche in occasione di un volo di consegna dei propri nuovi aeromobili. Fra il 2012 e il 2021 Cebu Pacific Air, la principale compagnia aerea delle Filippine, riceverà altri 22 Airbus A320 e 30 A321neo.

In questi ultimi anni Airbus ha creato un network mondiale di compagnie aeree e organizzazioni caritatevoli il cui scopo è quello di supportare gli aiuti umanitari internazionali. I voli di consegna degli aeromobili nuovi sono utilizzati regolarmente per inviare gli aiuti in quelle destinazioni del mondo intero che sono in stato di necessità. Dalla propria inaugurazione, avvenuta nel dicembre 2008, la Airbus Corporate Foundation ha dato il proprio supporto a 25 voli umanitari nel mondo intero.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 16 Mar 2012 alle 7:19 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus