SWISS MODIFICA LA PROPRIA CAPACITA’ NELLA SUMMER 2012

Swiss International Air Lines ha apportato alcuni cambiamenti ai suoi servizi da Zurigo, Ginevra e Basilea nella summer schedule 2012, in risposta alle variazioni della domanda. Swiss servirà un totale di 70 destinazioni (47 europee e 23 intercontinentali) in 38 paesi nella stagione estiva 2012. I servizi saranno forniti da una flotta di 90 aeromobili: 84 di proprietà e sei che operano nell’ambito di accordi di wet-lease. Gli orari estivi sono validi dal 25 marzo al 27 ottobre 2012, e possono essere visualizzati interamente sul sito swiss.com.

Riguardo il network europeo dal suo hub di Zurigo, Swiss incrementa i propri voli verso Praga da 3 a 4 al giorno, mentre Bucarest riceve un secondo volo giornaliero. Genova viene servita due volte al giorno dall’8 marzo, con i voli operati da Darwin Airline, vettore partner nell’ambito di un accordo di codeshare. Swiss sta riducendo leggermente la sua capacità per alcune regioni, come il Regno Unito, il Benelux e la Germania. Per i voli intercontinentali da Zurigo, Swiss aumenta le sue frequenze verso Chicago, undici voli settimanali, mentre anche Newark è in fase di espansione. La frequenza per la recente destinazione Pechino sarà aumentata, un servizio giornaliero a partire dalla fine di maggio. Ridotti i voli sulla Zurigo-Cairo, quattro volte alla settimana per i mesi estivi, revocato il servizio per il Camerun.

Su Ginevra, Nizza riceverà un terzo volo quotidiano; sia il terzo servizio giornaliero verso Madrid che il secondo volo giornaliero verso Atene, introdotto nel mese di febbraio, saranno mantenuti. Nell’ambito di un accordo di codeshare con Darwin Airline, Swiss ora offre voli diretti da Ginevra verso Lussemburgo, Genova e Lugano. Ulteriori voli Swiss / Darwin in codeshare, verso Firenze e Venezia, saranno aggiunti con l’inizio dell’orario estivo. Singoli voli saranno cancellati su alcune rotte (ad esempio verso Regno Unito e Spagna) nei mesi estivi.

Da Basilea, in aggiunta alle destinazioni esistenti di Amburgo, Barcellona, Praga e Roma, tornerà London City, servito due volte al giorno. Copenhagen, Budapest e Manchester non saranno più serviti direttamente da Basilea, ma saranno comunque facilmente raggiungibili via Zurigo. Bruxelles rimane con due voli giornalieri, gestiti dal partner Brussels Airlines nell’ambito di un accordo di codeshare.

(Ufficio Stampa Swiss International Air Lines)

Articolo scritto da JT8D il 22 Mar 2012 alle 7:36 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus