AIRBUS INIZIA L’ASSEMBLAGGIO FINALE DEL PRIMO A350 XWB

L’assemblaggio finale del primo A350 XWB è iniziato sulla nuovissima catena di montaggio finale di Tolosa. Questa tappa nell’avanzamento dell’A350 XWB è segnata dall’inizio dell’unione della parte centrale della fusoliera (di 19,7 m di lunghezza) con la parte anteriore della fusoliera (21 m di lunghezza). Questa prima cellula dell’A350 XWB sarà utilizzata per le prove strutturali statiche che tutti i nuovi aeromobili devono effettuare nell’ambito del processo di certificazione. L’assemblaggio del MSN1, primo A350 XWB destinato alle prove in volo, inizierà nel corso dell’estate.

La parte centrale della fusoliera, arrivata dal sito Airbus di Saint Nazare, è stata trasportata a Tolosa dal Beluga, l’aeromobile da trasporto di Airbus, il 4 aprile 2012. La parte anteriore della fusoliera era stata precedentemente trasportata da Saint-Nazaire alla catena di montaggio finale dell’A350 XWB il 23 dicembre 2011. La consegna e l’installazione della parte posteriore della fusoliera proveniente da Amburgo avranno luogo nel corso delle prossime settimane, seguite dalla consegna delle ali, che arriveranno dal sito Airbus di Broughton, nel Regno Unito.

La fusoliera dell’A350 XWB è costituita da tre sezioni principali (anteriore, centrale e posteriore). L’unione di questi tre sezioni sarà effettuata presso la prima stazione di assemblaggio principale, la Stazione 50. Anche il carrello anteriore viene assemblato presso questa stazione. Dopo questa tappa la fusoliera sarà trasferita alla Stazione 40, per l’unione delle ali e delle sezioni di coda. Parallelamente, si procederà simultaneamente all’installazione della cabina, all’unione delle ali alla fusoliera e alla messa in tensione dei sistemi dell’aeromobile. In questo modo sarà possibile passare ai test funzionali più velocemente rispetto alle tempistiche dei precedenti programmi. Oltre il 70% della struttura dell’A350 XWB è costituita da materiali tecnologicamente avanzati che comprendono materiali compositi (53%), titanio e leghe di alluminio di nuova generazione. L’innovativa nuova fusoliera realizzata in Carbon Fibre Reinforced Plastic (CFRP) è più leggera e assicura una più agevole manutenzione e un minor consumo di carburante. L’A350 XWB beneficia dell’elevato livello di competenza acquisita da Airbus nell’incorporare materiali compositi nei propri aeromobili.

La Famiglia A350 XWB è offerta in tre versioni per il trasporto passeggeri, con autonomia fino a 8.500mn / 15.580 km. In una tipica configurazione in tre classi l’A350-800 offre 270 posti a sedere mentre l’A350-900 e l’A350-1000 ne offrono rispettivamente 314 e 350.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 5 Apr 2012 alle 5:48 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus