BOEING ANNUNCIA LA SESTA TAPPA DEL 787 DREAM TOUR

Tra la fine di questo mese e la metà di maggio Boeing porterà il 787 Dreamliner in altre 7 città per la sesta tappa del Dream Tour. Saranno incluse città nel Regno Unito, Norvegia, Italia e Stati Uniti. “Il Dream Tour ci ha dato un’ eccellente piattaforma per mostrare a clienti, partner, funzionari statali ed altri azionisti esattamente ciò che il team ha ottenuto con il 787”, ha detto Larry Loftis, vice presidente e general manager del programma 787. “E’ un onore mettere in mostra questo aereo mentre lo portiamo in giro per il mondo.”

L’aereo partirà da Seattle il 21 Aprile. Clienti, impiegati, partner, funzionari statali e altri azionisti saranno invitati a prendere parte agli eventi del tour in ogni location. Non ci sono eventi aperti al grande pubblico. Le date elencate di seguito sono gli atterraggi previsti in ogni città o aeroporto: 22 Aprile– London’s Heathrow Airport; 23 Aprile – Manchester Airport; 25 Aprile – London’s Gatwick Airport; 27 Aprile – London’s Heathrow Airport; 1 Maggio – Oslo, Norway; 4 Maggio – Taranto, Italy; 7 Maggio – Ronald Reagan Washington National Airport - Washington, DC; 11 Maggio – Dallas, Texas; 14 Maggio – St. Louis, Missouri.

Questa settimana, alla fine del quinto segmento del tour, più di 44.500 ospiti da tutto il mondo avranno visitato l’aereo e il velivolo avrà coperto più di 82.366 miglia nautiche (152.542 km). Si stima che il sesto segmento aggiungerà 12.750 ospiti ed altre 15.500 miglia nautiche (28.702 km). L’aereo del Dream Tour, lo ZA003, è equipaggiato con le caratteristiche peculiari della cabina del 787 che comprendono: un ingresso accogliente, finestre oscurabili sensibilmente più larghe, scomparti per il bagaglio più grandi ed illuminazione a LED dinamica. L’aereo è configurato con una lussuosa business-class, un settore superiore per il riposo dell’equipaggio ed una economy-class.

Date e location per ulteriori tappe del tour saranno annunciate approssimativamente con un mese di anticipo. In molte delle tappe, i media locali avranno l’opportunità di partecipare al tour dell’aereo ed agli incontri con i dirigenti e i piloti Boeing. Per aggiornamenti sul 787 Dream Tour, inclusi video, foto e report dalle tappe del tour, si può visitare il sito www.newairplane.com/787/dreamtour.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 12 Apr 2012 alle 5:43 pm.
Categorie: Eventi e Manifestazioni, Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus