ACCORDO TRA ALITALIA E WHEELTUG PER INTRODURRE LA TRAZIONE ELETTRICA DURANTE IL RULLAGGIO

Alitalia e WheelTug hanno annunciato oggi la firma di una partnership finalizzata a introdurre un innovativo sistema di trazione elettrica per il rullaggio degli aerei della famiglia Airbus A320. Il sistema di guida elettrico brevettato da WheelTug consiste in un motore elettrico - denominato “Chorus” -, installato sul carrello anteriore dell’aereo e alimentato dall’APU (Auxiliary Power Unit). Il dispositivo consente il rullaggio degli aerei, sia in avanti, senza l’uso dei motori principali, sia in retromarcia, senza il ricorso al trattorino. Il motore elettrico Chorus permette i movimenti dell’aereo dal parcheggio alla pista di decollo e, dopo l’atterraggio, dalla pista fino al punto di sbarco dei passeggeri.

Questa nuova tecnologia consente una riduzione fino al 80% del consumo di carburante per i movimenti dell’aereo a terra, con significativa riduzione dei costi e dell’impatto acustico ed ambientale. L’impiego del motore elettrico Chorus rende inoltre l’aeromobile indipendente dal trattorino per i movimenti in retromarcia, contribuendo ad aumentarne la flessibilità operativa e a migliorare la puntualità delle operazioni.

Con l’accordo annunciato oggi con WheelTug, Alitalia diventa il cliente di lancio di questa innovativa tecnologia, avendo prenotato 100 dispositivi per i propri aerei della famiglia A320. Attraverso questa partnership, Alitalia prosegue nel proprio impegno all’innovazione tecnologica, alla sostenibilità economica ed ambientale e al miglioramento degli standard di qualità. Per WheelTug l’accordo con Alitalia rappresenta una opportunità fondamentale per la diffusione di una innovativa tecnologia applicata alla famiglia di aeromobili più venduta al mondo.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Articolo scritto da JT8D il 24 Apr 2012 alle 5:53 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus