500 CONSEGNE PER L’EUROCOPTER EC145

È stato consegnato venerdì scorso da Eurocopter il 500° elicottero EC145, registrando così un nuovo traguardo per questo velivolo. Il 500° Eurocopter EC145, insieme al 501° elicottero prodotto, sono stati consegnati a Transportes Aereos Pegaso, il più grande operatore messicano nel Golfo del Messico. Pegaso opera già con 13 EC145 e con quattro del precedente modello BK117, mentre un ulteriore EC145 sarà consegnato a questo cliente a maggio.

La consegna del 500° EC145 è stata effettuata presso la sede Eurocopter di Donauwörth in Germania, dove l’elicottero è stato costruito. L’evento è avvenuto a 10 anni di distanza dalla consegna da parte di Eurocopter del primo EC145 - che si era tenuta nell’aprile 2002 - alla presenza di Francisco Nicolas Gonzales Diaz, Ambasciatore del Messico in Germania, di rappresentanti politici e industriali e di circa 600 dipendenti dell’azienda, i quali hanno contribuito allo sviluppo della fortunata produzione dell’elicottero. I due EC145 consegnati venerdì scorso a Pegaso verranno utilizzati per il trasporto degli equipaggi sulle piattaforme petrolifere in mare aperto. In aggiunta all’EC145, Pegaso opera anche con BK117, BO105, EC130, EC135 e EC155. La società è inoltre cliente di lancio per l’EC175.

Eurocopter ha consegnato gli EC145 a circa 100 clienti in 38 paesi, rendendolo l’elicottero preferito nella categoria bimotore di medie dimensioni. Grazie alla sua flessibilità e versatilità, questo velivolo ad ala rotante è utilizzato in tutto il mondo per un’ampia varietà di missioni, incluso il trasporto on-shore e off-shore per le industrie oil & gas, i servizi di emergenza medica, polizia e servizi pubblici, trasporto business e VIP, insieme a un crescente utilizzo per la manutenzione nell’ambito delle pale eoliche. Grandi utilizzatori dell’EC145 sono anche l’esercito americano e il Governo Francese.

Le principali caratteristiche dell’EC145 – nato dallo sviluppo congiunto da parte di Eurocopter e Kawasaki Heavy Industries – sono la versatilità nelle missioni, la sicurezza, le prestazioni e i bassi costi operativi. La flessibilità di carico è garantita dall’ampia cabina e dal pavimento piatto, con l’accesso fornito da portelloni laterali e posteriori. Dotato di due motori turboshaft Turbomeca Arriel 1E2, l’EC145 ha una velocità di crociera di 135 nodi e una autonomia che arriva fino a 3,5 ore.

(Ufficio Stampa Eurocopter)

Articolo scritto da JT8D il 2 Mag 2012 alle 7:56 pm.
Categorie: Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus