AIR FRANCE-KLM COMUNICA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2012

Il Consiglio di Amministrazione di Air France-KLM, presieduto da Jean-Cyril Spinetta, si è riunito il 3 maggio 2012 per esaminare i conti del primo trimestre 2012. Come anticipato, il primo trimestre è stato difficile, nonostante un miglioramento dell’attività a marzo. In generale, il miglioramento nelle entrate non è stato sufficiente a compensare l’aumento dei costi, in particolare del carburante. Si è registrato un incremento del 5,5% nel traffico, e il fattore di carico si è attestato all’ 81,6%, in aumento di 3,1 punti percentuali.

Il risultato operativo è negativo per 597 milioni di euro, contro i -403 milioni dello stesso periodo del 2011. Il risultato netto si è attestato a -368 milioni (-367 milioni l’anno prima), in particolare a causa del forte aumento delle spese per il fuel. L’attività cargo continua ad essere influenzata dal rallentamento dell’attività economica: il traffico è diminuito del 6,1% , con un calo del load factor del 2,9%

(Ufficio Stampa Air France-KLM)

Articolo scritto da JT8D il 5 Mag 2012 alle 12:57 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus