EMIRATES ANNUNCIA IL TERZO VOLO DA MILANO MALPENSA

Emirates accresce l’operatività in Europa annunciando un terzo volo giornaliero da Milano Malpensa a partire dal 1° giugno, portando a 49 il numero di voli settimanali per Dubai. Il volo Emirates EK 102 partirà da Milano alle ore 11.10 e arriverà a Dubai alle ore 19.20. Il volo EK 101, invece, partirà da Dubai alle ore 03.40 e arriverà a Milano Malpensa alle ore 08.25 . Il nuovo servizio verrà effettuato con un Airbus A330-200 da 237 posti con possibilità di scelta fra tre classi.

“Abbiamo una rete europea sempre più forte e molti importanti sviluppi stanno avvenendo proprio in Italia”, ha dichiarato Salem Obaidalla, Emirates Senior Vice President, Commercial Operations, Europe & Russian Federation. “Questo rappresenta un ulteriore significativo investimento sul mercato italiano, ci auguriamo di poter offrire un’ampia scelta e un eccellente rapporto qualità-prezzo per i viaggiatori e per le imprese - compreso il traffico merci”. Il nuovo volo A330-200 ha infatti una capacità di carico di 15 tonnellate al giorno su una rotta già attiva per il traffico merci. “Il nuovo volo rappresenta l’ennesima promessa mantenuta da Emirates nel nostro paese: un investimento importante che porta Milano ad essere connessa a Dubai e al mondo tre volte al giorno, garantendo la massima flessibilità a chi viaggia per lavoro o per piacere” spiega Massimo Massini, Area Manager Italy & States of ex Yugoslavian Republic.

“Siamo particolarmente soddisfatti degli ottimi risultati che testimoniano il successo della Compagnia presente nel nostro aeroporto da ben 12 anni”, afferma Giuseppe Bonomi, Presidente Sea (Società esercizi aeroportuali). “L’introduzione del terzo volo nella programmazione giornaliera di Milano Malpensa significa per i passeggeri una scelta più ampia e flessibile in termini di orari di partenza, ma anche di ottime coincidenze per proseguire verso altre destinazioni del Medio Oriente, Africa, Asia e Australia. Con questa novità - conclude Bonomi - Malpensa si riafferma come una delle più importanti porte d’accesso europee per il Medio Oriente e l’Asia e oggi voglio ricordare che il nostro aeroporto è già pronto a ricevere aeromobili di ultima generazione come l’A380″.

“I voli settimanali di Emirates dall’Italia - prosegue Massini - passeranno da 42 a 49: un traguardo importante che non solo innalza il ruolo del nostro paese nel network globale della Compagnia, ma rende Emirates sempre più partner dell’Italia che lavora, cresce, viaggia ed esporta”.

Con una flotta di 171 aerei (e 233 in ordinativo per un valore complessivo di oltre 65 miliardi di euro), Emirates vola attualmente verso 123 destinazioni in 72 paesi. Recentemente sono stati avviati i servizi a Dublino, Rio de Janeiro, Buenos Aires, Lusaka, Harare, Dallas e Seattle, e lancerà Ho Chi Minh City il 4 giugno, il 3 luglio a Barcellona e Lisbona dal 9 luglio per concludere l’estate con Washington in apertura il 12 settembre.

(Ufficio Stampa Emirates)

Articolo scritto da JT8D il 29 Mag 2012 alle 5:18 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus