AIRBUS E AIR CANADA EFFETTUANO IL PRIMO “PERFECT FLIGHT” NEL NORD AMERICA

Airbus e Air Canada effettuano oggi il primo “perfect flight” nel Nord America, con l’obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 di oltre il 40 per cento rispetto a un volo regolare. Il volo commerciale, svolto con un aeromobile Airbus A319 da Toronto, Canada, a Città del Messico, combina l’utilizzo di carburanti alternativi sostenibili con procedure snelle nella gestione del traffico aereo, ed unisce le migliori pratiche operative e ambientali disponibili oggi.

Il volo soprannominato “perfect flight”, include diverse pratiche: l’utilizzo dei velivoli più eco-efficienti nel segmento di mercato; l’utilizzo di bio-carburante sostenibile (miscela al 50 per cento) a base di olio da cucina usato, fornito da SkyNRG; itinerari e quote di volo ottimizzati (in accordo con le autorità di gestione del traffico aereo, l’Airbus A319 volerà il percorso più diretto, utilizzando il più efficiente profilo verticale, e applicando un Continuous Descent Approach (CDA) a Città del Messico per risparmiare carburante e rdurre la rumorosità); una combinazione di diverse procedure operative eco-efficienti, come il rullaggio single engine, la pulizia dell’esterno del velivolo per una migliore aerodinamica, riduzione del peso delle attrezzature di cabina, e un piano di volo studiato “su misura”.

Airbus è leader nella ricerca “perfect flight”, ed è impegnata a ridurre al minimo l’impatto ambientale dei voli. Più del 90 per cento degli investimenti di Airbus Research & Technology sono a beneficio dell’ambiente.

(Ufficio Stampa Airbus)

Articolo scritto da JT8D il 18 Giu 2012 alle 2:46 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus