ALITALIA: IL RINASCIMENTO FIORENTINO VOLA VERSO PECHINO

Alitalia ha trasportato a bordo dei suoi Airbus A330 in volo da Roma a Pechino i capolavori dei più famosi artisti del Rinascimento Fiorentino del 400’ e inizio 500’. Le opere di grande fama mondiale come la Scena di Battaglia di Leonardo da Vinci, l’Autoritratto di Raffaello, il David – Apollo di Michelangelo Buonarroti e il Ritratto d’uomo di Sandro Botticelli, saranno esposte da oggi all’interno dello “Spazio Italia” presso il Museo Nazionale della Cina in Piazza Tien An Men a Pechino.

“Spazio Italia” è il primo significativo modello italiano di musealizzazione fuori dai confini nazionali, una vetrina del Made in Italy nel mondo, organizzato dal Ministero per i Beni e Attività Culturali in collaborazione con l’Amministrazione Statale per il Patrimonio Culturale della Repubblica Popolare Cinese. L’iniziativa rientra nella strategia di Alitalia di valorizzare nel mondo le eccellenze italiane, dando l’opportunità alla popolazione cinese di ammirare da vicino i più grandi capolavori dell’arte italiana.

Alitalia collega l’Italia e la Cina con un volo diretto da Roma Fiumicino a Pechino operato con 5 frequenze settimanali. I voli per Pechino sono effettuati con i nuovi Airbus A330 di Alitalia configurati in 3 classi di servizio: “Magnifica”, “Classica Plus” e “Classica”, l’economy class con poltrone ergonomiche.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Articolo scritto da JT8D il 6 Lug 2012 alle 2:35 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Eventi e Manifestazioni - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus