PARTE IL PROGETTO ENAC “IN VOLO INFORMATI”

L’Enac, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, rende noto che nell’ambito della cerimonia di inaugurazione della nuova aerostazione di Lampedusa, che si è svolta sabato 21 luglio, è stato avviato il progetto “In volo Informati”. Si tratta di un progetto, ideato dall’Enac e realizzato in collaborazione con l’azienda Fastweb, che ha come obiettivo principale quello di fornire, attraverso percorsi multimediali di facile fruizione, informazioni utili ai passeggeri che si trovano negli scali nazionali. Ogni singolo punto informativo interattivo è costituito da un totem touch screen e da un monitor attraverso i quali i visitatori potranno accedere a informazioni di interesse.

Tra le voci che potranno essere consultate ricordiamo: le attività dell’Ente, la black list europea, gli articoli consentiti a bordo degli aerei, informazioni sugli aeroporti italiani, le tutele previste in caso di disservizi nel trasporto aereo e, in particolare, un focus dedicato ai passeggeri con disabilità o a mobilità ridotta. Attraverso i totem sarà anche possibile, nell’immediato futuro, inviare le segnalazioni per il mancato rispetto dei diritti del passeggero. Ciascun totem verrà personalizzato con informazioni di servizio aggiornate relative allo scalo in cui è posizionato. Lampedusa è il secondo scalo in cui è presente il sistema, già utilizzato, nella versione di prototipo, presso la sala Vip dell’Aeroporto di Roma Urbe. Dal prossimo 11 agosto, inoltre, un apparecchio verrà posizionato nella nuova aerostazione di Pantelleria, in occasione della cerimonia di inaugurazione. Subito dopo sarà la volta dell’aeroporto di Olbia e, a seguire, degli altri scali nazionali.

(Ufficio Stampa ENAC)

Articolo scritto da JT8D il 24 Lug 2012 alle 3:17 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus