AIR ONE: 160.000 PASSEGGERI PREVISTI DAL 10 AL 26 AGOSTO

Saranno 160 mila i viaggiatori che voleranno con Air One nel periodo di metà agosto, dal 10 al 26 di questo mese. Rispetto allo stesso periodo del 2011, la Compagnia ha venduto il 50% di biglietti in più, grazie all’aumento del numero di destinazioni raggiunte e all’incremento dei collegamenti verso le destinazioni servite già dallo scorso anno. Tra le destinazioni internazionali, le isole della Grecia (in particolare Mykonos, novità del 2012) e le isole Baleari sono le mete più gettonate da Milano Malpensa, con riempimenti dei voli che superano stabilmente l’80%. Di poco inferiori le prenotazioni registrate sui nuovi voli Air One che da questa estate collegano Milano Malpensa con Londra Gatwick e Varsavia.

Palma di Maiorca e Atene sono le mete preferite dalla nuova base di Venezia, da cui Air One raggiunge 12 destinazioni nazionali e internazionali. Dalla base di Pisa le destinazioni Air One più gettonate sono Praga, Palma di Maiorca e Atene. In Italia, la Sardegna rimane meta di grande interesse. Fra il 10 e il 26 agosto, nei voli domestici di Air One il traffico maggiore si avrà, in particolare, su Alghero e su Olbia verso la quale, fino al 9 settembre, la Compagnia offre un doppio collegamento quotidiano da Milano Malpensa per rispondere alla forte domanda del periodo. Anche a luglio Air One si è confermata una fra le compagnie più scelte per volare sulla Sardegna: sono stati 25.400 i passeggeri dei voli Air One da e per l’isola, con un incremento del 16% rispetto a luglio 2011 (quando furono 21.900).

In un periodo di elevato traffico passeggeri come l’estate, Air One - che nel mese di luglio ha trasportato sui propri voli oltre 250.000 passeggeri contro i 176.000 di luglio 2011 - mantiene performance operative molto elevate: la puntualità dei voli di luglio 2012 si è attestata all’84,4% (+3,9 punti percentuali rispetto a luglio 2011, quando era stata dell’80,5%). Nel mese, nessun volo è stato cancellato (regolarità del 100% rispetto al 99,8% di luglio 2011).

I clienti di Air One costretti a rinunciare a un volo acquistato in precedenza, possono inoltre chiedere un rimborso parziale del biglietto che non useranno attraverso l’innovativo servizio ChangeYourFlight. Basterà collegarsi al sito www.flyairone.com nella pagina dedicata a ChangeYourFlight. Il rimborso viene concesso sotto forma di un voucher elettronico utilizzabile in futuro su un qualsiasi volo di Air One Smart Carrier. Il valore di questo voucher viene determinato istantaneamente e varia, mediamente, fra il 30% e l’80% rispetto al prezzo del biglietto acquistato e non utilizzato.

(Ufficio Stampa Gruppo Alitalia)

Articolo scritto da JT8D il 7 Ago 2012 alle 5:30 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus