CATANIA FONTANAROSSA: INSEDIATO IL NUOVO CDA

SAC, Societa’ Aeroporto Catania, informa che questo pomeriggio si e’ insediato il nuovo cda eletto lo scorso giovedì 6 settembre dall’assemblea dei soci composta dalle Camere di Commercio di Catania, Siracusa e Ragusa, le Province Regionali di Catania e Siracusa, l’Irsap di Catania (ente che sostituisce i consorzi Asi). Il nuovo organismo vede nel ruolo di Presidente Giuseppe Giannone mentre l’ Amministratore Delegato e’ Nico Torrisi. Insediati anche i consiglieri Alfio Pagliaro e Giuseppe Consoli (Camera di Commercio di Catania) scelti, secondo l’indirizzo della Spending Review, tra i funzionari degli enti soci.

Numerosi e complessi gli impegni che il nuovo cda dovrà affrontare, fra questi la chiusura dello scalo di Catania (il piu’ grande del Sud Italia, al servizio di 7 delle 9 province siciliane) gia’ programmata per il periodo compreso fra il 5 novembre e il 5 dicembre 2012, per lavori di manutenzione straordinaria all’Airside (riqualificazione pista di volo e realizzazione strip laterali di sicurezza).

“Siamo al fianco dell’Enac - hanno dichiarato all’unisono il Presidente Giannone e l’AD Torrisi - impegnata con il Presidente Vito Riggio e con il Ministro delle infrastrutture Corrado Passera, nella ricerca di soluzioni alternative per garantire la mobilita’ dei siciliani, per i quali l’aeroporto Internazionale di Catania rappresenta l’unica reale infrastruttura in grado di rispondere alla domanda di trasporto da/per la Sicilia di circa 3,5 milioni di residenti. In tal senso apprezziamo l’interesse manifestato in questi giorni dal mondo imprenditoriale, politico e dalla società civile per individuare soluzioni alternative alla chiusura di Fontanarossa che non penalizzino la comunità e il sistema produttivo della Sicilia Orientale”.

(Ufficio Stampa SAC)

Articolo scritto da JT8D il 10 Set 2012 alle 8:00 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Enti e Istituzioni - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus