ARRIVATO A VENEZIA IL PRIMO SSJ100 CHE VERRA’ COMPLETATO DA SUPERJET INTERNATIONAL

E’ atterrato sulla pista dell’aeroporto Marco Polo il primo Sukhoi Superjet 100 (SSJ100) che verrà completato a Venezia negli stabilimenti di SuperJet International e consegnato al primo cliente occidentale, l’aerolinea messicana Interjet. Partito il 5 ottobre dagli stabilimenti produttivi di Sukhoi Civil Aircraft (SCAC) a Komsomolsk on-Amur in Russia, l’aereo numero di serie 95023 (il ventitreesimo prodotto) è nella configurazione “green”, allestito quindi senza gli interni utilizzati dai passeggeri e non verniciato nei colori della compagnia aerea. Nel suo viaggio di trasferimento il velivolo ha fatto scalo negli aeroporti di Novosibirsk e Zhukovsky (Mosca) per poi atterrare a Venezia il giorno 6 ottobre alle ore 12.35.

SuperJet International (SJI) - joint venture tra Alenia Aermacchi (51%) e Sukhoi Holding (49%) - si occupa tra le varie attività anche del completamento e della consegna dei Sukhoi Superjet 100 alle compagnie aeree clienti di Europa, Nord e Sud America, Africa, Giappone e Oceania. I lavori di allestimento, personalizzazione e verniciatura dei velivoli della aerolinea messicana Interjet saranno infatti eseguiti negli hangar di SJI a Tessera. La società è inoltre responsabile della certificazione europea EASA-STC (Supplemental Type Certificate) dell’aereo, necessaria per l’installazione degli interni, “made in Italy” firmati “Pininfarina”.

“Siamo molto orgogliosi di dare il benvenuto al primo aereo di Interjet a Venezia – afferma l’Ing. Nazario Cauceglia, Amministratore Delegato di SuperJet International - oggi è un giorno importante per SuperJet International poiché segna l’inizio di una nuova attività industriale a Venezia. Questo importante risultato è stato reso possibile grazie alla proficua collaborazione e all’eccellente lavoro di squadra con il nostro partner russo SCAC. Continueremo quindi su questa strada, lavorando per garantire servizi di qualità e per soddisfare le richieste dei nostri clienti”.

Interjet rappresenta il primo cliente del SSJ100 nel mercato occidentale. L’aerolinea messicana ha firmato un contratto per l’acquisto di 20 velivoli Sukhoi Superjet 100 con una configurazione da 93 posti. SuperJet International prevede di ultimare e consegnare il primo velivolo ad Interjet a marzo 2013. Inoltre il prossimo mese arriverà e verrà installato nel Training Center di SuperJet International a Venezia il primo simulatore di volo FFS (Full Fligh Simulator) per l’addestramento dei piloti di Interjet, che inizierà a gennaio 2013.

(Ufficio Stampa SuperJet International)

Articolo scritto da JT8D il 6 Ott 2012 alle 3:29 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Industria - Tags: , , , , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus