QATAR AIRWAYS SI AVVIA AD ENTRARE IN ONEWORLD

Qatar Airways si avvia ad entrare nell’alleanza oneworld. La sua elezione quale membro designato oneworld è stata annunciata oggi in una conferenza stampa a New York, sede del central alliance management office di oneworld, a cui erano presenti i dirigenti di Qatar Airways e delle compagnie aeree membri dell’alleanza. Qatar Airways, nominata compagnia aerea dell’anno negli ultimi due anni da parte dell’agenzia di rating indipendente Skytrax, è la prima delle tre principali compagnie aeree basate nel Golfo a firmare per una delle alleanze globali tra compagnie aeree. L’implementazione in oneworld della compagnia è prevista tra i 12 e i 18 mesi.

Il vettore si trasferirà nella sua nuova base nel 2013, con l’apertura del nuovo Doha International Airport, progettato per rafforzare la sua posizione come hub globale, con una capacità prevista di 50 milioni di passeggeri all’anno. Come membro di oneworld, Qatar Airways volerà a fianco di alcune delle più grandi e prestigiose compagnie aeree del mondo. British Airways sarà lo sponsor, supportato dal team centrale dell’alleanza oneworld, che assisterà la nuova arrivata attraverso il suo programma di attuazione dell’ingresso. Qatar Airways sarà il secondo membro oneworld basato in Medio Oriente, insieme a Royal Jordanian, che divenne la prima compagnia aerea della regione ad unirsi ad una alleanza mondiale, nel 2007.

Il Network Qatar Airways serve 120 destinazioni in 70 paesi del Medio Oriente, Europa, Africa, Nord e Sud America, Asia e Oceania, inclusi gli hub oneworld di Amman, Berlin Tegel, Buenos Aires Ezeiza, Hong Kong, London Heathrow, Madrid, Melbourne, Mosca Domodedovo, New York JFK, Osaka Kansai, Sydney, Tokyo Narita, Kuala Lumpur.

Quindici tra le sue mete e tre paesi - Iran, Ruanda e le Seychelles - saranno una novità per oneworld. Qatar Airways rafforzerà sostanzialmente l’offerta oneworld per i clienti, fornendo alternative superiori di routing: ad esempio, i passeggeri che volano tra l’Asia e l’Europa meridionale o tra l’Asia e l’Africa avranno ora comode connessioni non-stop prima non disponibili all’interno della rete oneworld. Qatar Airways opera con una delle flotte più giovani e moderne del mondo, attualmente pari a 111 aeromobili Boeing e Airbus, con un’età media di soli quattro anni. La sua aggiunta aumenterà la copertura globale oneworld a 856 destinazioni in 159 paesi, servite da una flotta combinata di 2.600 aeromobili che operano più di 9.300 voli e che trasportano quasi un milione di passeggeri al giorno (342 milioni all’anno), generando un fatturato annuo di circa 120 miliardi di US$.

Il Chief Executive Officer di Qatar Airways, Akbar Al Baker, ha detto: “Le alleanze stanno giocando un ruolo sempre più importante oggi nel settore del trasporto aereo, che continuerà a lungo nel futuro. Qatar Airways ha esaminato attentamente le sue opzioni strategiche ed è chiaro che l’adesione a oneworld è la via migliore per noi, che cerchiamo di rafforzare la nostra offerta concorrenziale e fornire ai passeggeri ciò che meritano, più scelta. Come Qatar Airways, oneworld è focalizzata sulla qualità e sul fornire i migliori collegamenti tra i luoghi più importanti per i viaggiatori internazionali di oggi”.

Willie Walsh, Chief Executive di IAG, di cui fanno parte British Airways e Iberia, ha detto: “Oneworld è lieta di accogliere un’altra grande compagnia aerea, Qatar Airways, che migliorerà le offerte di rete e di prodotto oneworld in una delle regioni con la più rapida crescita al mondo per la domanda di viaggi aerei. La sua ottima reputazione per il servizio clienti rispecchia il focus di oneworld. British Airways è lieta di essere lo sponsor per l’entrata di Qatar Airways in oneworld”.

(Ufficio Stampa oneworld)

Articolo scritto da JT8D il 8 Ott 2012 alle 8:57 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus