ORARIO INVERNALE STAR ALLIANCE 2012-2013: 1334 FREQUENZE SETTIMANALI DA 16 AEROPORTI ITALIANI

Con il nuovo orario invernale, in vigore dal 27 ottobre, i 19 vettori presenti in Italia, sui 27 complessivi che fanno parte di Star Alliance, operano 1.334 frequenze settimanali non stop da 16 aeroporti italiani verso 31 destinazioni di cui 9 intercontinentali, e tramite scalo verso 1.356 destinazioni in 193 paesi. “Continua a crescere la presenza di Star Alliance nell’aera centro-nord del paese grazie all’aumento delle frequenze operate sullo scalo di Bologna, su cui in media transitano ogni giorno quasi 20 voli.

Grazie all’entrata di Ethiopian Airlines siamo ora in grado di offrire ai viaggiatori in partenza dall’Italia un’ottima copertura del Nord Africa, mentre con il recente ingresso di Avianca-TACA e Copa Airlines continua l’espansione strategica di Star Alliance in America Latina. Grazie all’imminente ingresso di Shenzhen Airlines, Star Alliance svilupperà una migliore copertura del mercato domestico cinese con un’offerta di circa 100 destinazioni”, ha dichiarato Glauco Grossi, portavoce di Star Alliance in Italia.

Con l’orario invernale 2012/2013, Star Alliance continua a confermarsi l’alleanza di riferimento a Milano Malpensa dove, grazie all’entrata di Ethiopian Airlines avvenuto lo scorso dicembre, cresce per numero dei vettori operanti (da 15 a 16) e di voli intercontinentali operati (da 6 a 7). In aumento anche i voli non stop verso le destinazioni europee, che passano da 16 a 17. Sono complessivamente 367 le frequenze operate dai vettori Star Alliance sullo scalo. Con il nuovo orario invernale 2012/2013 si registra una crescita significativa di Star Alliance su Bologna, dove le frequenze settimanali passano da 107 a 134 (+ 25%) e i voli europei da 7 a 9.

Malpensa rappresenta il 28% dei collegamenti complessivamente operati da StarAlliance in Italia, Roma Fiumicino il 21%, Venezia il 11%, mentre Bologna il 10%. I vettori Star Alliance che operano da e verso gli scali italiani sono: Adria Airways, Aegean Airlines, Air China, Austrian, Brussels Airlines, Croatia Airlines, EGYPTAIR, Ethiopian Airlines, LOT Polish Airlines, Lufthansa, Scandinavian Airlines, Singapore Airlines, SWISS, TAM Airlines, TAP Portugal, THAI, Turkish Airlines, United e US Airways.

Quest’anno è ricorso il 15° anniversario di Star Alliance: nata nel 1997 per rispondere al meglio alle esigenze di quanti si spostano frequentemente su tratte internazionali, è passata dall’essere composta da 5 compagnie aeree che offrivano 6.000 voli giornalieri verso 578 aeroporti in 106 paesi, al diventare l’alleanza di riferimento nel mondo, con 27 vettori membri che trasportano quasi 680 milioni di passeggeri annuali, operando oltre 21.500 voli giornalieri verso 1.356 destinazioni in 193 paesi.

Star Alliance ha inoltre annunciato la nomina di Glauco Grossi a nuovo Portavoce di Star Alliance in Italia. Glauco Grossi succede a Luca Graf, che è stato alla guida dell’alleanza in Italia dal 2009 ed ha assunto un nuovo incarico in Svizzera in qualità di Head of Online & Direct Sales di SWISS. “Sono molto orgoglioso di essere stato scelto per questo nuovo incarico, soprattutto in un momento come questo in cui il mercato è particolarmente sfidante e gli equilibri sono in continua ridefinizione. Lavorerò con cura e impegno, rappresentando al meglio Star Alliance in Italia e facendomi portavoce di tutte le novità sia in ambito operativo che strategico”.

(Ufficio Stampa Star Alliance)

Articolo scritto da JT8D il 19 Ott 2012 alle 5:41 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus