VOLOTEA DECOLLA DA FIRENZE VERSO FRANCIA E SICILIA

Volotea ha annunciato oggi l’inizio delle proprie attività presso l’aeroporto di Firenze. Dallo scalo toscano sono previsti quattro nuovi collegamenti, verso Palermo e Catania (entrambi in partenza dal 28 marzo), Bordeaux e Nantes (a partire dal 2 giugno). Tutte le nuove rotte sono già disponibili sul sito www.volotea.com, presso le agenzie di viaggio e chiamando il call center Volotea. “Siamo molto orgogliosi di poter annunciare l’inizio della nostra collaborazione con l’Aeroporto di Firenze” – afferma Valeria Rebasti, Italian Commercial Country Manager di Volotea – “I quattro voli in partenza dall’ “Amerigo Vespucci” permetteranno ai viaggiatori toscani di poter raggiungere facilmente le splendide città siciliane di Palermo e Catania e le suggestive destinazioni francesi di Bordeaux e Nantes.

Al tempo stesso i nuovi voli favoriranno il flusso di turisti verso Firenze e le sue meraviglie artistiche. Ci auguriamo inoltre che l’avvio di questi nuovi collegamenti rappresenti l’inizio di una lunga e proficua collaborazione tra Volotea e lo scalo di Firenze”. Queste nuove rotte si aggiungono al già ricco carnet di proposte di Volotea, che opera in 51 aeroporti in tutta Europa, dei quali 18 in Italia, con la sua flotta di Boeing 717. “Il nostro obiettivo – conclude Rebasti - è quella di rendere più semplici i collegamenti tra le città di medie e piccole dimensioni, con voli comodi, pratici e con tariffe low-cost. E Firenze incarna perfettamente la tipologia di città che vogliamo includere nel nostro network di destinazioni. Volotea ha da poco festeggiato i sei mesi di attività ed ha recentemente infranto il traguardo del mezzo milione di passeggeri trasportati in tutta Europa”.

Grande soddisfazione è stata espressa dall’Amministratore Delegato di AdF, Ing. Biagio Marinò, per l’avvio delle rotte di Volotea che rafforzano i collegamenti con la Sicilia per il traffico interno e con la Francia. “L’impegno di Volotea testimonia ancora una volta – prosegue l’Ing. Marinò – la forte attrattiva del Vespucci e premia gli sforzi e gli investimenti fatti in questi anni per assicurare un’infrastruttura in grado di ospitare al meglio i passeggeri che arriveranno e partiranno da Firenze”.

(Ufficio Stampa Volotea - Aeroporto di Firenze)

Articolo scritto da JT8D il 30 Ott 2012 alle 7:16 pm.
Categorie: Aeroporti / Destinazioni, Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus