BOEING AUMENTA IL RATEO DI PRODUZIONE DEL 787

Boeing ha effettuato la scorsa settimana il roll-out del primo 787 Dreamliner realizzato con il nuovo rateo di cinque aeromobili al mese: l’aereo è l’83° 787 ad essere costruito. “Questo risultato, raddoppiare il nostro tasso di produzione in un anno, è il risultato degli sforzi congiunti di migliaia di uomini e donne di Boeing e dei nostri partner”, ha dichiarato Larry Loftis, vice president e general manager del programma 787.

Boeing all’inizio di quest’anno ha aumentato il tasso da 2,5 a 3,5 aerei al mese, ed è sulla buona strada per arrivare all’obiettivo di 10 aerei al mese a fine 2013. Il programma è relativo ai velivoli costruiti a Boeing South Carolina e Everett, inclusa la Temporary Surge Line che è stata attivata all’inizio di quest’anno a Everett. Boeing punta sul teamwork e sulle nuove tecnologie di costruzione per soddisfare gli aumenti dei tassi di produzione. Ad oggi, 35 787 sono stati consegnati a otto compagnie aeree, e il programma ha più di 800 ordini vacanti con 58 clienti in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 12 Nov 2012 alle 6:56 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus