FINNAIR INTRODUCE CINQUE NUOVI TIPI DI BIGLIETTI E IL SERVIZIO DI CHECK-IN AUTOMATICO

Finnair semplifica l’acquisto di biglietti aerei e offre ai propri clienti cinque nuovi tipi di biglietti: Business e Business Saver in Business Class; Pro, Value e Basic in Economy Class. L’obiettivo è quello di migliorare la chiarezza nella determinazione dei prezzi dei biglietti e offrire tariffe adatte a tutti i segmenti di clientela. Tutti i biglietti Finnair includono, a titolo gratuito, almeno un bagaglio a mano, un bagaglio da stiva e un servizio di pasto o bevande in volo, in base al tipo di volo. I clienti possono ora scegliere un biglietto più flessibile e priority services per gli specifici aeroporti, anche in Economy Class. I nuovi tipi di biglietti saranno disponibili dal 28 novembre. Per una maggiore flessibilità, i clienti possono scegliere diversi tipi di biglietti per i voli di ritorno.

Inoltre, dal 28 novembre in poi, Finnair introdurrà il servizio di check-in automatico, inviando automaticamente le carte d’imbarco sul cellulare del cliente. La conferma del check-in include il numero del posto e un link alla carta d’imbarco mobile. Il check-in automatico è disponibile per i clienti che hanno fornito un numero di cellulare al momento della prenotazione del biglietto. Ai clienti è sempre consigliato di fornire un numero di cellulare al momento della prenotazione, anche per essere avvisati in caso di necessità, circostanza in cui Finnair invia informazioni tramite SMS ai clienti. Il servizio si attiva automaticamente quando l’informazione è presente nel profilo Finnair Plus.

Il Check-in tramite il servizio SMS è disponibile dal 2004. In precedenza, i clienti dovevano rispondere a un messaggio di testo di Finnair per confermare il loro check-in: ora, questo non è più necessario, e il check-in viene completato automaticamente.

(Ufficio Stampa Finnair)

Articolo scritto da JT8D il 14 Nov 2012 alle 7:31 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus