CESSNA STIPULA CONTRATTO DI JOINT VENTURE IN CINA PER L’ASSEMBLAGGIO FINALE DI VELIVOLI

Cessna Aircraft Company ha stipulato un contratto di joint venture con China Aviation Industry General Aircraft Company Ltd. (Caiga) per l’assemblaggio finale in Cina dei velivoli Turboprop Cessna Caravan per il mercato cinese. Il contratto di joint venture prevede anche la possibilità di progettare e assemblare nuovi modelli di velivoli utility turboprop in futuro. La formazione della joint venture resta soggetta alle necessarie approvazioni governative.

Cessna fornirà componenti, parti e sottosistemi per l’aeromobile Caravan da vendere alla joint venture: l’assemblaggio finale sarà condotto nello stabilimento di Shijiazhuang, insieme alla verniciatura, all’installazione degli interni e delle personalizzazioni, ai test di volo e alla successiva consegna ai clienti cinesi.

Pochi giorni fa Cessna aveva annunciato una analoga Joint Venture, sempre con CAIGA, per l’asemblaggio finale in Cina dei velivoli Citation XLS+ per il mercato cinese (nello stabilimento di Zhuhai). Il contratto di joint venture nasce dall’accordo quadro strategico che Cessna ha stipulato con la parent company di CAIGA, Aviation Industry Corporation of China (AVIC), nel marzo 2012.

(Ufficio Stampa Cessna Aircraft)

Articolo scritto da JT8D il 28 Nov 2012 alle 7:14 pm.
Categorie: Industria - Tags: , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus