ALITALIA: IN VOLO CONTRO L’AIDS

In occasione del 1° dicembre, giornata mondiale per la lotta contro l’Aids, Alitalia offre il proprio sostegno ad Anlaids Onlus per riaccendere l’attenzione sulle tematiche legate al Hiv/Aids. Proprio in quella giornata, Alitalia farà volare un Embraer E -175 della sua flotta personalizzato con il “red ribbon”, Il fiocco rosso simbolo internazionale della solidarietà alle persone che vivono con l’HIV, accompagnato dal logo di Anlaids Onlus. L’Embraer E-175 personalizzato volerà verso e dagli aeroporti di Roma Fiumicino, Milano Linate e Napoli.

Il red ribbon, il fiocco rosso, sarà esposto anche sulle divise di tutti gli assistenti di volo. Per diffondere ancora più messaggi di sensibilizzazione, Alitalia distribuirà a bordo dei suoi voli il materiale informativo dell’associazione: opuscoli – STOP AIDS – realizzati dalla Onlus Anlaids per insegnare a difendersi dal contagio.

Il primo viaggio dell’aeromobile con il “Red Ribbon”, in programma proprio il 1° dicembre, sarà preceduto domani 30 novembre (a partire dalle ore 17.00) da un cocktail di presentazione dell’iniziativa presso il prestigioso Spazio Alitalia sito in piazza di Spagna a Roma. Sarà questa l’occasione per fare il punto sulla diffusione dell’Aids e sui progressi della ricerca, oltre che presentare ai partecipanti i dettagli del progetto. A discutere di questi temi saranno presenti il prof. Giuseppe Ippolito, Direttore Scientifico dell’Istituto Nazionale di Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani”, e Nicola Dambra, Responsabile Sostenibilità di Alitalia, moderati dal medico e conduttrice televisiva Livia Azzariti.

(Ufficio Stampa Alitalia)

Articolo scritto da JT8D il 29 Nov 2012 alle 6:50 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze, Eventi e Manifestazioni - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus