LIVINGSTON: PARTONO LE VENDITE DIRETTE ON-LINE

Con la stagione invernale 2012-2013, la compagnia aerea Livingston inizia la sua attività di e-commerce, aprendo le vendite dirette via web attraverso il sito www.livingstonair.it e moltiplicando in questo modo i canali di vendita dei biglietti aerei e dei propri servizi. Il nuovo portale è stato sviluppato da Avanade, joint venture Accenture-Microsoft, che con Livingston ha stretto una partnership industriale. Il servizio è già attivo e permette ai clienti finali di prenotare voli di andata e ritorno oppure di sola andata verso la Russia (Mosca e San Pietroburgo), l’Ucraina (Kiev) e tutte le destinazioni di linea di lungo raggio raggiunte dalla compagnia aerea Mauritius, Kenya, Zanzibar e Messico-Cancun.

Il pagamento viene finalizzato tramite carta di credito oppure attraverso bonifico bancario. Un ufficio “booking” dedicato agevolerà i clienti nelle transazioni, fornendo assistenza e supporto informativo. Il sito di Livingston offre inoltre online anche servizi di cui gli utenti possono usufruire prima, durante e dopo il volo. Ogni cliente può così costruire la propria vacanza personalizzata, a misura delle proprie necessità, come il parcheggio fast-track, la prenotazione della sala vip, oppure l’acquisto di un menu tailor-made sui voli che non hanno catering incluso.

Sviluppato da Avanade, il portale è basato su piattaforma digitale Sitecore, tra le principali aziende a offrire software per la gestione di contenuti web e customer experience, che consente l’editing e la personalizzazione dei contenuti del sito da parte del marketing e dalla comunicazione aziendale, permettendo anche di differenziare l’offerta in funzione ai gusti e alle preferenze del cliente, sia esso anonimo o registrato. Sitecore è basato a sua volta su piattaforma Microsoft e, nel caso di Livingston, è stato utilizzato il “cloud” di Microsoft Windows Azure per l’erogazione del servizio, offrendo al cliente due indubbi vantaggi in termini di costi globale (TCO - total cost of ownership) e time-to-market.

“Il web ha un ruolo chiave per Livingston: il nostro prodotto si focalizza sulla possibilità di poter personalizzare la propria esperienza di volo a tariffe contenute con servizi unici e di classe superiore – sottolinea Riccardo Toto, Amministratore Unico di Livingston – Oltre al volo, il nostro cliente potrà comporre interamente il suo viaggio e ridisegnarlo attorno alle sue preferenze con un’ampia gamma di servizi aggiuntivi proposti e acquistabili sul nostro sito internet che offre numerosi vantaggi in termini di semplicità, immediatezza, velocità, nonché opportunità di gestire e controllare in prima persona l’intero prodotto viaggio. La filosofia di Livingston è infatti la customer experience: riservare al passeggero la gratificante esperienza di un volo “su misura”, prima, durante e dopo il volo”.

“Per partner innovativi come Avanade è una fortuna incontrare clienti come Livingston che osano affrontare nuove sfide e intraprendere nuovi modelli di business. Il futuro premierà le aziende che decideranno di investire nell’innovazione anche nei momenti di crisi come quello che il mercato sta attraversando”, ha commentato Stefania Filippone, EALA Digital Marketing Lead di Avanade. Avanade ha assistito Livingston nel disegno dei processi di business, nella scelta e nell’implementazione della piattaforma digitale, e porterà la compagnia aerea alla totale operatività, accompagnandola e supportandola con i propri servizi.

(Ufficio Stampa Livingston)

Articolo scritto da JT8D il 13 Dic 2012 alle 8:43 pm.
Categorie: Compagnie Aeree / Alleanze - Tags: ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus