GLI EMBRAER 190 E 195 RICEVONO LA CERTIFICAZIONE PER OPERARE IN RUSSIA E CSI

I Jet Embraer 190 e 195 hanno ricevuto i Type Certificates da parte dell’ Interstate Aviation Committee (IAC): ora anche le compagnie aeree russe potranno acquisire questi velivoli. “Questa è una pietra miliare nel programma, che permette ora ai potenziali clienti in Russia di aggiungere gli E-Jets alla propria flotta”, ha detto Paulo Cesar Silva, Presidente e CEO di Embraer Commercial Aviation. “Vediamo un enorme potenziale nel mercato russo, che ha una ricca storia nell’aviazione. Sono sicuro che questi due E-Jets porteranno efficienza operativa alle compagnie aeree russe e le aiuteranno ad avere successo nel mercato domestico, a rapida crescita”.

Embraer stima che il volume dei passeggeri sui voli domestici in Russia crescerà in media del 5,6% l’anno per i prossimi 20 anni, e che le compagnie aeree avranno bisogno di 445 nuovi aerei da 30 a 120 posti, il 7% della domanda mondiale in questo segmento di capacità. Nella categoria 91-120 posti, in cui sono posizionati l’E190 e l’E195, il mercato russo avrà bisogno di circa 300 nuovi aeromobili.

Anche l’Embraer Executive Jet Lineage 1000 ha ricevuto il certificato di omologazione dall’ Interstate Aviation Committee (IAC): i clienti russi potranno ora registrare e gestire il velivolo in Russia.

(Ufficio Stampa Embraer)

Articolo scritto da JT8D il 15 Dic 2012 alle 12:08 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , , , , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus