BOEING FORNIRA’ ALTRI DUE C-40A ALLA US NAVY

Boeing ha ricevuto un ordine da 145 milioni di dollari dal’ U.S. Navy per due ulteriori velivoli da trasporto C-40A Clipper, aumentando la capacità di spostamento del personale militare e delle merci in tutto il mondo. I velivoli, basati sul 737-700 Next Generation, saranno il 13° e 14° C-40AS all’interno del Navy’s Unique Fleet Essential Airlift Replacement Aircraft Program, che va a sostituire la vecchia flotta di C-9B Skytrains, basati sul DC-9. “Il C-40A offre performance superiori, avionica del 21 ° secolo, motori silenziosi e dai bassi consumi, e sta aumentando la capacità di risposta rapida della Marina”, ha detto Andy Reheis, Andy Reheis, Boeing Global Transport and Executive Systems program manager. “Boeing si augura di continuare il supporto verso la Marina Militare e di soddisfare le loro esigenze di trasporto aereo”.

Il C-40A è certificato per operare in configurazione all-passenger, nella variante all-cargo, o in modalità “combi”, che ospita sia il carico che i passeggeri sul main deck. I Boeing 737 del programma C-40A sono costruiti a Renton, nello stato di Washington, e vengono poi inviati nella struttura Boeing di San Antonio per le modifiche e la certificazione. Boeing ha consegnato il primo C-40A alla Navy Reserve nel 2001.

(Ufficio Stampa Boeing)

Articolo scritto da JT8D il 27 Dic 2012 alle 7:36 pm.
Categorie: Enti e Istituzioni, Industria - Tags: , ,


close Reblog this comment
blog comments powered by Disqus